Voucher per internet e pc, dal 9 novembre 2020 - CFP Lonati Brescia

Il Comitato interministeriale banda ultra larga (Cobul), presieduto dal Ministro per l’Innovazione tecnologica Paola Pisano, ha stabilito che dal 9 novembre 2020 (Decreto del 7 agosto 2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale) le famiglie con Isee non superiore a 20mila euro potranno chiedere un voucher fino a 500 euro per avere la connessione veloce a internet e per dotarsi di un personal computer o un tablet.

Il voucher consente uno sconto sul canone di abbonamento a servizi di connettività Internet a banda ultralarga. Ma è valido solo per le nuove connessioni, quindi non per quelle già attive. Può essere usato anche per l’acquisto di pc e tablet, ma anche in questo caso l’acquisto deve essere legato all’attivazione di un abbonamento alla banda ultralarga. Non è possibile dunque acquistare direttamente personal computer o tablet e poi chiedere che il relativo prezzo sia rimborsato tramite voucher.

Bilancio 2017 5x1000 GRUPPO FOPPA ECCELLENZA DELLA REGIONE LOMBARDIA